Created on 07 Mar 2020 ;    Modified on 08 Jul 2022 ;    Translationenglish

Andamento temporale del Coronavirus Covid-19 in Italia

Dati aggiornati al: 2022-09-19.

Premessa

Per chi ha consultato questa pagina WEB prima del 2022-07-08. Dato il perdurare dell'epidemia di Covid-19, abbiamo deciso di aggregare i dati per settimana, invece di utilizzare quelli giornalieri forniti dal Ministero della Sanità. Inoltre abbiamo radicalmente semplificato la quantità di dati osservati, limitandoci ai nuovi casi e ai deceduti.

Scopo

Qui riportiamo l'andamento nel tempo dei dati relativi all'epidemia di COVID-19 che ha colpito l'Italia dal febbraio 2020. La fonte di questi dati è il Ministero della Sanità, e la Protezione Civile effettua la loro diffusione.

Analisi grafica

Qui abbiamo due sezioni, in cui riportiamo i dati:

  • delle ultime 32 settimane (circa 7 mesi);
  • e dall'inizio ufficiale dell'epidemia (Febbraio 2020) all'ultimo aggiornamento.
Ultime 32 settimane

Di seguito riportiamo al Settembre 2022 l'andamento dei nuovi casi di covid e quello dei decessi, calcolati settimanalmente nelle ultime 32 settimane. In particolare:

  • l'istogramma (barre verticali rosse) indica per ogni settimana i nuovi casi di covid-19; la relativa scala, espressa in milioni, è a sinistra;
  • la linea blu riporta il numero di decessi, sempre per settimana; in questo caso la scala è a destra, ed è unitaria.
COVID-19, Italia, nuovi casi nelle ultime 32 settimane

Mentre il seguente grafico illustra il rapporto normalizzato tra decessi per 10000 nuovi positivi durante le ultime 32 settimane. Il dettaglio di come è calcolato questo rapporto è descritto oltre nel presente articolo.

COVID-19, Italia, rateo decessi normalizzato per 10000 nuovi casi, ultime 32 settimane

Tutto il periodo dell'epidemia

Invece i seguenti grafici riguardano l'intero periodo dell'epidemia, dal Febbraio 2020 ad oggi.

Qui di seguito l'istogramma (barre verticali rosse) dei nuovi casi di covid-19, calcolati settimanalmente. A sinistra vi è la scala con i relativi valori, espressi in milioni.

Nello stesso grafico la linea blu indica il numero di decessi, sempre calcolati settimanalmente. In questo caso la scala con i valori è a destra, ed è unitaria.

COVID-19, Italia, nuovi casi

Ci si può chiedere che rapporto c'è fra il numero di decessi e quello di nuovi positivi. Questa analisi richiede delle accortezze:

  • prima di tutto sarebbe utile confrontare il risultato con il tasso di decessi per una malattia conosciuta, quale ad esempio l'influenza. Il CDC statunitense pubblica in modo chiaro questo rapporto (che puoi consultare a questo indirizzo). Fissandolo, negli US, a 28000 decessi a fronte di 29 milioni di malati di influenza. Ovvero 9,6 decessi per 10000 malati di influenza. Quindi se calcoliamo il rapporto di decessi rispetto i nuovi casi di covid-19 per 10000 possiamo fare un confronto.
  • Inoltre consideriamo il fatto che se rapportassimo direttamente i decessi settimanali con i nuovi positivi settimanali, avremmo valori poco significativi ed esasperati. Questo perché i picchi dei decessi avvengono un paio di settimane dopo i picchi dei nuovi positivi. Facendo direttamente il rapporto sulla settimana corrente avremmo un elevato numero di decessi, derivato dal picco di nuovi positivi di due settimane prima, rapportato ad un numero inferiore di nuovi positivi nella settimana corrente. Di conseguenza dobbiamo rapportare i decessi con i nuovi positivi di due settimane prima.

Con le attenzioni predette, possiamo normalizzare il numero di decessi per 10000 nuovi positivi. Escludendo le prime quattro settimane, che hanno rapporti enormi, dopo il primo mese di epidemia otteniamo valori più contenuti.

Il seguente grafico mostra qual'è stato, durante tutto il periodo dell'epidemia, l'andamento del rapporto normalizzato tra decessi e nuovi positivi per 10000. Con esclusione delle prime 4 settimane.

COVID-19, Italia, rateo decessi normalizzato

Considerazioni

Osservando il grafico che riporta i nuovi positivi durante tutto il periodo dell'epidemia, si osservano chiaramente le diverse ondate macroscopiche. Si noti come la prima ondata, variante Alfa nella primavera del 2020, abbia avuto una quantità di nuovi positivi piuttosto contenuta (meno di 40˙000 nuovi positivi/settimana). Ma la mortalità è stata elevatissima, arrivando a contare oltre 5000 decessi per settimana.

L'ondata successiva, la variante Delta, dall'inverno del 2020 alla primavera del 2021, ha avuto un numero di nuovi casi decisamente superiore a quelli dell'Alfa, arrivando a superare i 200000 casi settimanali. Ma la mortalità, pur sempre elevata, non ha comunque superato in valore assoluto quella dell'Alfa.

Con la variante Omicron, dall'inverno 2021 all'estate 2022, il picco dei nuovi casi è aumentato vertiginosamente, superando il milione e 200000 casi in una settimana. Fortunatamente la mortalità in valori assoluti è praticamente dimezzata. Al picco si è attestata intorno ai 2600 casi la settimana.

Ragionando sui tassi di mortalità in rapporto a 10000 nuovi casi, al picco della variante Alfa, si osservano poco più di 1400 decessi ogni 10000 nuovi positivi.

Mentre con la variante Delta il rapporto in questione scende a meno di 400 decessi ogni 10000 nuovi casi.

Come si intuisce, con la variante Omicron il rapporto in analisi migliora, e di parecchio. Si osserva come sia sceso, al picco, sotto ai 200 casi ogni 10000 nuovi positivi. Per arrivare nell'estate 2022 a valori dell'ordine delle poche decine (questo aspetto si osserva bene nel grafico relativo alle ultime 32 settimane). Ovvero una mortalità (ironico) solo 4 o 5 volte superiore a quella dell'influenza.

Altro aspetto degno di considerazione è il fatto che la diffusione temporale delle varianti del virus è via via aumentata. L'incidenza significativa della variante Omicron è diminuita in pochi mesi: a Luglio 2020 i nuovi casi relativi erano inferiori ai 2000 a settimana, salvo una lieve ripresa ad Agosto, verosimilmente per importazione dalle zone di vacanza e a Settembre, con la riapertura delle scuole.

Ma la Delta ha cominciato a dominare nell'autunno 2020 per continure ad essere presente sino al Luglio 2021, quando è stata sostituita dall'Omicron. Quasi un anno di presenza.

Mentre la Omicron si sta mostrando decisamente più agguerrita, visti i valori dei nuovi casi sia nella primavera che nell'estate 2022. Valori, al picco estivo, superiori ai 600000 casi a settimana.

Conclusioni

Quanto osservato in relazione al tasso di decessi, dovrebbe indurci a riflettere con attenzione quando ascoltiamo frasi del tipo: "è poco più di un'influenza". Anche perché se la mutazione Omicron si è dimostrata molto meno pericolosa delle precedenti, nulla impedisce che la prossima variante possa essere contemporaneamente più contagiosa e più pericolosa. A questo riguardo, il caso dell'influenza spagnola ci dovrebbe ricordare qualcosa.

Non solo. Abbiamo visto che l'estate non è più un baluardo contro la diffusione del virus. Probabilmente a causa della revoca delle restrizioni sull'uso delle mascherine e per la scarsa osservanza da parte della popolazione delle norme igieniche e di distanziamento.

Perciò riteniamo che sia fondamentale, anche in tempi di Omicron, contrastare le mutazioni del virus. E per farlo abbiamo due armi:

  • non ammalarci, che implica distanziamento, mascherina ed igiene;
  • vaccinarci, per uscire il più rapidamente possibile dallo stato di malattia (con o senza sintomi) nel caso ci si ammali.

Dati utilizzati

Di seguito il dettaglio dei dati utilizzati per la generazione dei grafici, estrapolato da questa sorgente dati pubblicata dalla Protezione Civile:

andamento nazionale per settimana
anno settimana nuovi_positivi nuovi_deceduti nuovi_tamponi tasso_di_mortalita_x_10000_nuovi_casi_normalizzato tasso_di_positivita_x_100_tamponi data
2020 9 1686 34.0 21127.0 8558.72 7.98 2020-02-24
2020 10 5681 332.0 28810.0 6454.85 19.72 2020-03-02
2020 11 17372 1443.0 74962.0 3052.61 23.17 2020-03-09
2020 12 34391 3667.0 133503.0 1485.27 25.76 2020-03-16
2020 13 38551 5303.0 195628.0 1040.7 19.71 2020-03-23
2020 14 31259 5108.0 237431.0 1203.17 13.17 2020-03-30
2020 15 27415 4012.0 318732.0 1088.46 8.6 2020-04-06
2020 16 22609 3761.0 346348.0 990.76 6.53 2020-04-13
2020 17 18703 2984.0 401118.0 896.11 4.66 2020-04-20
2020 18 13042 2240.0 396113.0 1033.58 3.29 2020-04-27
2020 19 8353 1676.0 412140.0 1049.92 2.03 2020-05-04
2020 20 6365 1348.0 439048.0 989.79 1.45 2020-05-11
2020 21 4423 877.0 442052.0 1094.28 1.0 2020-05-18
2020 22 3161 630.0 431727.0 1410.95 0.73 2020-05-25
2020 23 1979 484.0 357796.0 1460.33 0.55 2020-06-01
2020 24 1991 446.0 384183.0 522.35 0.52 2020-06-08
2020 25 1912 289.0 363652.0 643.31 0.53 2020-06-15
2020 26 1434 104.0 330249.0 648.54 0.43 2020-06-22
2020 27 1306 123.0 323669.0 696.78 0.4 2020-06-29
2020 28 1466 93.0 300523.0 422.92 0.49 2020-07-06
2020 29 1377 91.0 299238.0 341.32 0.46 2020-07-13
2020 30 1689 62.0 322523.0 301.95 0.52 2020-07-20
2020 31 1970 47.0 356193.0 969.54 0.55 2020-07-27
2020 32 2497 51.0 333079.0 164.2 0.75 2020-08-03
2020 33 3357 191.0 307573.0 119.15 1.09 2020-08-10
2020 34 5438 41.0 450220.0 117.69 1.21 2020-08-17
2020 35 8880 40.0 578704.0 77.7 1.53 2020-08-24
2020 36 9421 64.0 632916.0 102.96 1.49 2020-08-31
2020 37 10084 69.0 598861.0 126.93 1.68 2020-09-07
2020 38 10406 97.0 614696.0 145.11 1.69 2020-09-14
2020 39 11715 128.0 654250.0 153.65 1.79 2020-09-21
2020 40 15462 151.0 697041.0 243.82 2.22 2020-09-28
2020 41 29622 180.0 780608.0 268.38 3.79 2020-10-05
2020 42 59296 377.0 975869.0 250.94 6.08 2020-10-12
2020 43 111550 795.0 1113420.0 230.21 10.02 2020-10-19
2020 44 183577 1488.0 1313916.0 208.9 13.97 2020-10-26
2020 45 225788 2568.0 1406795.0 203.47 16.05 2020-11-02
2020 46 243444 3835.0 1503673.0 208.71 16.19 2020-11-09
2020 47 230349 4594.0 1510190.0 224.62 15.25 2020-11-16
2020 48 176341 5081.0 1425999.0 251.9 12.37 2020-11-23
2020 49 143699 5174.0 1311089.0 297.78 10.96 2020-11-30
2020 50 114885 4442.0 1090062.0 272.1 10.54 2020-12-07
2020 51 112086 4279.0 913399.0 303.96 12.27 2020-12-14
2020 52 95133 3126.0 917012.0 359.81 10.37 2020-12-21
2020 53 107775 3407.0 880142.0 317.51 12.25 2020-12-28
2021 1 120667 3423.0 965114.0 272.15 12.5 2021-01-04
2021 2 104795 3422.0 1315299.0 291.52 7.97 2021-01-11
2021 3 85564 3284.0 1727343.0 322.21 4.95 2021-01-18
2021 4 86272 3055.0 1732691.0 267.06 4.98 2021-01-25
2021 5 83734 2757.0 1696000.0 255.69 4.94 2021-02-01
2021 6 85210 2304.0 1805855.0 232.48 4.72 2021-02-08
2021 7 87435 2141.0 1890358.0 238.58 4.63 2021-02-15
2021 8 116124 1981.0 2073948.0 203.23 5.6 2021-02-22
2021 9 142388 2086.0 2209958.0 196.44 6.44 2021-03-01
2021 10 155934 2360.0 2280459.0 191.81 6.84 2021-03-08
2021 11 153383 2797.0 2267599.0 201.91 6.76 2021-03-15
2021 12 145050 2991.0 2202385.0 222.27 6.59 2021-03-22
2021 13 136312 3097.0 2106755.0 196.09 6.47 2021-03-29
2021 14 101627 3224.0 1854823.0 227.4 5.48 2021-04-05
2021 15 100385 2673.0 2039578.0 193.16 4.92 2021-04-12
2021 16 92568 2311.0 2031573.0 178.9 4.56 2021-04-19
2021 17 82112 1939.0 1988809.0 161.12 4.13 2021-04-26
2021 18 66478 1656.0 1982198.0 160.81 3.35 2021-05-03
2021 19 47942 1323.0 1805643.0 171.25 2.66 2021-05-10
2021 20 33084 1069.0 1655819.0 144.18 2.0 2021-05-17
2021 21 23836 821.0 1526792.0 200.96 1.56 2021-05-24
2021 22 16436 477.0 1242229.0 163.06 1.32 2021-05-31
2021 23 12461 479.0 1277054.0 162.11 0.98 2021-06-07
2021 24 8112 268.0 1311660.0 218.2 0.62 2021-06-14
2021 25 5581 202.0 1215473.0 225.77 0.46 2021-06-21
2021 26 5260 177.0 1208991.0 174.9 0.44 2021-06-28
2021 27 7972 126.0 1168575.0 102.86 0.68 2021-07-05
2021 28 16176 92.0 1283303.0 71.71 1.26 2021-07-12
2021 29 29972 82.0 1435886.0 51.71 2.09 2021-07-19
2021 30 37959 116.0 1483506.0 55.85 2.56 2021-07-26
2021 31 41097 155.0 1462948.0 77.62 2.81 2021-08-02
2021 32 44335 212.0 1432000.0 77.14 3.1 2021-08-09
2021 33 43986 319.0 1396461.0 95.94 3.15 2021-08-16
2021 34 45658 342.0 1614909.0 88.48 2.83 2021-08-23
2021 35 41226 422.0 1901730.0 94.84 2.17 2021-08-30
2021 36 35004 404.0 1933833.0 110.56 1.81 2021-09-06
2021 37 29736 391.0 1966654.0 112.32 1.51 2021-09-13
2021 38 24236 387.0 1978362.0 111.4 1.23 2021-09-20
2021 39 21458 334.0 2002115.0 111.85 1.07 2021-09-27
2021 40 18300 270.0 1930204.0 155.74 0.95 2021-10-04
2021 41 17602 240.0 2393249.0 155.66 0.74 2021-10-11
2021 42 23305 285.0 3324669.0 122.29 0.7 2021-10-18
2021 43 30792 274.0 3202869.0 126.66 0.96 2021-10-25
2021 44 36095 285.0 3087166.0 111.37 1.17 2021-11-01
2021 45 51318 390.0 3463133.0 96.85 1.48 2021-11-08
2021 46 65460 402.0 3697483.0 79.59 1.77 2021-11-15
2021 47 82158 497.0 3836023.0 77.41 2.14 2021-11-22
2021 48 101313 521.0 3999354.0 79.95 2.53 2021-11-29
2021 49 116499 636.0 3657401.0 83.26 3.19 2021-12-06
2021 50 163648 810.0 4376218.0 63.25 3.74 2021-12-13
2021 51 258143 970.0 4986419.0 53.92 5.18 2021-12-20
2021 52 680688 1035.0 6192041.0 30.35 10.99 2021-12-27
2022 1 1108961 1392.0 6611935.0 21.81 16.77 2022-01-03
2022 2 1219324 2066.0 7638066.0 21.54 15.96 2022-01-10
2022 3 1165753 2419.0 7409388.0 22.49 15.73 2022-01-17
2022 4 976223 2626.0 6946828.0 22.99 14.05 2022-01-24
2022 5 694173 2622.0 6023076.0 28.44 11.53 2022-01-31
2022 6 481681 2244.0 4522069.0 32.61 10.65 2022-02-07
2022 7 363398 1974.0 3447950.0 36.52 10.54 2022-02-14
2022 8 289598 1571.0 2991358.0 33.87 9.68 2022-02-21
2022 9 255656 1327.0 2642537.0 35.87 9.67 2022-02-28
2022 10 340825 981.0 2780213.0 29.25 12.26 2022-03-07
2022 11 477340 917.0 3151885.0 20.99 15.14 2022-03-14
2022 12 495537 997.0 3311639.0 19.45 14.96 2022-03-21
2022 13 479724 1002.0 3240001.0 19.57 14.81 2022-03-28
2022 14 439580 964.0 4135788.0 22.77 10.63 2022-04-04
2022 15 416362 939.0 2770358.0 22.19 15.03 2022-04-11
2022 16 420457 1001.0 2521554.0 20.86 16.67 2022-04-18
2022 17 364817 924.0 2369443.0 20.7 15.4 2022-04-25
2022 18 291534 877.0 2007367.0 24.29 14.52 2022-05-02
2022 19 256447 755.0 1785016.0 24.06 14.37 2022-05-09
2022 20 187156 708.0 1578425.0 20.3 11.86 2022-05-16
2022 21 138122 617.0 1353911.0 32.0 10.2 2022-05-23
2022 22 114426 380.0 1078784.0 28.84 10.61 2022-05-30
2022 23 144333 442.0 1160749.0 26.4 12.43 2022-06-06
2022 24 219234 330.0 1232380.0 20.21 17.79 2022-06-13
2022 25 350017 381.0 1554587.0 16.03 22.52 2022-06-20
2022 26 528722 443.0 1988512.0 15.49 26.59 2022-06-27
2022 27 662236 561.0 2418223.0 14.35 27.39 2022-07-04
2022 28 652044 819.0 2644490.0 18.57 24.66 2022-07-11
2022 29 509060 950.0 2354900.0 20.63 21.62 2022-07-18
2022 30 376763 1211.0 1959866.0 24.52 19.22 2022-07-25
2022 31 272156 1050.0 1577590.0 24.32 17.25 2022-08-01
2022 32 186133 924.0 1232988.0 33.58 15.1 2022-08-08
2022 33 150954 662.0 965776.0 32.13 15.63 2022-08-15
2022 34 156055 625.0 1023784.0 24.16 15.24 2022-08-22
2022 35 131788 485.0 1018577.0 28.0 12.94 2022-08-29
2022 36 110014 377.0 964808.0   11.4 2022-09-05
2022 37 113008 369.0 936020.0   12.07 2022-09-12

Enjoy. ldfa